Studio di finale di Averbakh: Il Bianco muove e vince!

Un carino studio di finale di Yuri Averbakh che ha di recente compiuto 100 anni!

Livello medio: Mossa al Bianco, si deve rassegnare a pareggiare cambiando la Torre per il pedone o esiste qualche risorsa vincente nascosta?

Puoi trovare la soluzione un po’ al di sotto della foto della posizione!

Iscriviti alla newsletter per non perdere altri esercizi!

—————————————————————————————————–


—————————————————————————————————-

—————————————————————————————————-


—————————————————————————————————-

————————————————————————————————–

—————————————————————————————————

Soluzione:

Il Bianco vince con la bellissima mossa Rd6! con cui può ora essere chiaro come riesce a vincere: l’idea è Rc5-Rc4-Rc3 e il Nero non può fare niente per impedire al Bianco di guadagnare il pedone con l’azione congiunta di Re e Torre!

Curiosità

Un supereroe scacchista gira per Madrid dal Dicembre del 2020, il suo nome è Rey Enigma!

Sapevi che esiste una classe di problemi scacchistici che sono di notevole interesse nel calcolo combinatorio?

Scopri di più nell’articolo:

Scopri la partita di scacchi più lunga che sia mai stata giocata!

Vedi:La partita di scacchi più lunga di sempre: Ivan Nikolic vs Goran Arsovic

Libri di scacchi consigliati

Manuale del gioco combinativo di Jakov Nejstadt
Trattato di scacchi: Gioco di posizione e gioco di combinazione – Valutazione della posizione e piano di gioco di Max Euwe

Ultimi Articoli

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...